Immobiliare
5 minuti di lettura

Frodi sui contratti di locazione: 3 consigli per affrontarle

Con il mercato immobiliare sotto pressione, gli inquilini sono sempre più tentati di falsificare la loro pratica di affitto. Che cos'è la frode nel dossier di locazione? Come possiamo combattere questo tipo di frode? Leggete questo articolo per saperne di più!

Oggi in Francia, secondo DossierFacileIn Francia, quasi una persona su due dichiara di essere disposta a falsificare la propria domanda di affitto per ottenere un alloggio. Il mercato immobiliare è difficile e gli inquilini non esitano a utilizzare documenti falsi per aumentare le loro possibilità di ottenere un affitto. Come funziona la frode sui documenti di locazione? Cosa si può fare? In questo articolo vi daremo le risposte.

Che cos'è la frode in materia di locazione? 

Le frodi sui contratti di locazione sono sempre più diffuse e sono diventate una piaga che gli agenti immobiliari devono combattere. Che cos'è la frode nel dossier di locazione? 

Quando un candidato richiede un contratto di locazione, deve presentare un fascicolo completo che includa i seguenti documenti prova d'identità ma anche il suo situazione lavorativa e il suo ricavi

Uno dei motivi principali dell'aumento delle frodi è la digitalizzazione. In passato, le domande venivano presentate quando si visitava l'immobile. Oggi, con uso diffuso della tecnologia digitaleDi conseguenza, i documenti vengono ora trasmessi elettronicamente anziché a mano. 

Sebbene anche le copie di documenti fisici possano essere soggette a falsificazione, è comunque importante essere consapevoli dei rischi connessi. è più facile commettere frodi direttamente onlineutilizzando strumenti informatici. 

👀 Buono a sapersi :
L' Il governo ha istituito un servizio, Archivio facileche aiuta i richiedenti a mettere insieme la loro pratica di affitto caricando i documenti di supporto necessari: 
Documento d'identità Prova di occupazione Prova di alloggio Prova di reddito Avviso fiscale 

3 consigli per evitare le frodi sulle pratiche di affitto 

Suggerimento 1: verificare la coerenza dei documenti 

Per evitare di essere ingannati da un inquilino, è necessario verificare la sua affidabilità creditizia. Come fare? Dovete assicurarvi che il reddito dell'inquilino sia sufficiente per affittare l'immobile e che tutti i documenti forniti siano coerenti. Continuate a leggere per saperne di più. 

Monitoraggio del reddito dell'inquilino 

Gli inquilini che falsificano la domanda di affitto sono spesso tentati di cambiare il proprio reddito. È quindi essenziale verificare che gli importi dichiarati corrispondano, in particolare sulle buste paga. 

Per aiutarvi, ecco alcuni punti a cui prestare particolare attenzione: 

  • Controllare che il stipendi cumulati negli ultimi tre mesi è logico 
  • Tenere d'occhio il coerenza tra reddito mensile lordo e reddito annuale lordo. Per verificarlo, moltiplicare il reddito mensile lordo per il numero totale di mesi, ovvero 12. 
  • Assicurarsi che il importi indicati nella busta paga sono coerenti con quelli indicati nell'avviso di accertamento 

E l'avviso di accertamento fiscale? 

La gestione degli avvisi fiscali dei francesi impots.gouv.fr

Per individuare le frodi nel vostro file di noleggio, potete consultare il documento codice fiscale corrispondente presente sull'avviso di accertamento fiscale fornito dall'inquilino e quello registrati presso le autorità fiscali

💡 Lo sapevi?
È possibile trovare anche banche dati esterne. Questi forniscono dati relativi all'identità aziendale delle imprese, come ad esempio i loro statuti. 

Suggerimento 2: Chiedere direttamente all'inquilino 

Anche se spesso non viene utilizzato per mancanza di tempo, chiamare il proprietario precedente o il datore di lavoro del richiedente può essere una buona idea. 

Contattando l'ex proprietario, potete assicurarvi che il candidato paghi l'affitto in modo puntuale e regolare. Per quanto riguarda il datore di lavoro, è possibile verificare che il candidato sia effettivamente impiegato dall'azienda. 

Suggerimento 3: utilizzare una soluzione anti-frode documentale 

L'uso di un antifrode documentale per combattere le frodi nelle pratiche di noleggio può essere molto interessante e persino necessario. 

Le soluzioni antifrode sono appositamente studiate per individuare i documenti falsi, che si tratti di buste paga falsificate, avvisi fiscali contraffatti o altri documenti giustificativi fraudolenti. Esse consentono di risparmiare tempo e di 1ottimizzare i controlli !

Possono anche aiutarvi a rispettare i requisiti di legge per la verifica dei documenti degli inquilini. 

Noi di Finovox vi forniamo una soluzione antifrode, disponibile in formato SaaS o API. 

Questa soluzione consente alle aziende di individuare eanalizzare le varie forme di frode documentale. Basato sull'intelligenza artificiale, analizza la struttura dei dati, i metadati e la coerenza delle informazioni estratte dai documenti per un rilevamento preciso ed efficace! 

Siete interessati? Contattate i nostri esperti, saranno lieti di aiutarvi. 

Domande frequenti sulle frodi nei file di affitto 

Quali rischi corrono gli inquilini che presentano documenti falsificati?

La legge francese punisce severamente il trasferimento di documenti falsificati. 

Il truffatore corre il rischio di essere condannato per falso. Questo comporta una frase reclusione che vanno da fino a tre anni e un fine che può salire a circa 45.000 euro

Se il truffatore viene perseguito per frode, le sanzioni sono ancora più severe.

Qual è la responsabilità dell'agente immobiliare in caso di frode in materia di locazione?

In diritto, si dice che gli agenti immobiliari agiscono come redattori di atti: devono garantire l'efficacia giuridica. Ciò significa anche che gli agenti immobiliari possono essere ritenuti responsabili di negligenza professionale. 

A tal fine, deve controllare : 

  • il qualità e la capacità le varie parti (venditore, locatore)
  • La stato giuridico della proprietà (coerenza, caratteristiche essenziali, ecc.)
  • La coerenza di diagnostica della proprietà (DPE, termiti, ecc.) 
  • La la solvibilità dell'inquilino

Le agenzie immobiliari devono dimostrare di aver fatto tutto il possibile per svolgere i loro compiti. A tal fine, devono verificare l'autenticità dei documenti forniti.

Finovox sembra interessarti!

Desideri avere una demo?
it_ITIT